Francia-Portogallo boom ma senza record. Sinner winner facile al 2,5%

Condividi

Francia-Portogallo entra in top 5 Rai1, ma non è la partita free senza l’Italia più vista degli Europei. La squadra del fenomeno CR7, comunque, alle prese con quella di Mbappè (vincente ai rigori), è quella che finora ha fatto più ascolti. Boom sui penalties a 6,159 milioni e 48,3%. Nel preserale su Rai2 vola l’appassionante Germania- Spagna. In concomitanza con la partita della sera, su Sky la vittoria facile in tre set di Jannik Sinner a Wimbledon contro Miomir Kecmanovic fa 416mila (elaborazioni Studio Frasi)

Francia contro Portogallo, Kylian Mbappè contro Cristiano Ronaldo nella serata tv del 5 luglio. E per di più è stata una partita combattuta fino allo stremo delle forze e terminata con la giostra dei rigori, favorevole ai transalpini, con pianti e rimpianti dei lusitani Cr7 (39 anni) e Pepe (41).

C’erano tutti gli ingredienti per fare il record di pubblico degli Europei di calcio (partite senza l’Italia) sulla Rai e invece non è stato così. Colpa dell’estate che avanza e restringe il bacino, di un interesse probabilmente leggermente calato a causa dell’eliminazione sconfortante degli Azzurri di Luciano Spalletti.

Ascolti alti, ma non altissimi, anche per la disfida del pomeriggio tardo su Rai2, Germania-Spagna, vinta dagli iberici negli ultimi secondi dei tempi supplementari ed un clamoroso ed evidente rigore non assegnato ai tedeschi. Ma vediamo i numeri delle partite.

Portogallo-Francia ha chiuso con il 50% della platea davanti al rigore decisivo

Su Rai1 Portogallo-Francia ha conquistato 5.559.000 spettatori con il 34,4% di share. Il primo tempo ha avuto 5.325.000 e il 31%, il secondo tempo è salito a 5.718.000 e il 34%, i tempi supplementari sono calati a 5.516.000 e il 37,6%, ma poi  i rigori sono risaliti a 6.159.000 con il 48,3%.

L’errore di Joao Felix

Le alternative? Su Canale5 ‘La Rosa della Vendetta’ ha conseguito 2.104.000 spettatori con uno share del 12,6%.

La trasformazione di Theo Hernandez

Sinner dimezzato rispetto al derby con Berrettini

In concomitanza con la partita dei quarti di finale degli Europei di calcio, trasmessa anche su Sky, la vittoria facile in tre set di Jannik Sinner contro Miomir Kecmanovic ha ottenuto 416mila spettatori ed il 2,45% di share (elaborazioni Studio Frasi).

Il derby con Matteo Berrettini, senza una controprogrammazione naturale così forte, aveva superato 850 mila spettatori, sfiorando un milione in termini di total audience.

Il gol decisivo

Quasi il 30% su Rai2 per i momenti decisivi di Spagna-Germania

Al pomeriggio, su Rai2 l’altro grande quarto di finale in chiaro, Spagna-Germania, vinto per due a uno dalle Furie Rosse ai tempi supplementari, ha conseguito 3.333.000 spettatori con il 27%.

Il mancato rigore alla Germania

Ascolti in crescendo per il match: primo tempo a 2.334.000 e il 25,3%, secondo tempo a 3.278.000 e il 25,8%, tempi supplementari a 4.589.000 e il 29,6%.

Portogallo fin qui dominante. Ma è uscito di scena

Nella top cinque di Rai1, il Portogallo di CR7 si conferma dominante. Martedì 18 giugno 2024, il match più visto sull’ammiraglia pubblica, è stato Portogallo-Repubblica Ceca, che ha avuto 5.615.000 spettatori pari al 31,1% di share. Al secondo posto si colloca il match di ieri, 5 luglio, a 5.559.000 spettatori con il 34,4% di share. Al terzo posto la partita di lunedì 17 giugno 2024, Austria-Francia, a 5.545.000 spettatori pari al 29,8%. Per trovare la quarta partita per ascolti bisogna andare al 1 luglio, con Portogallo-Slovenia – finita ai rigori – a 5.450.000 spettatori con il 31,9%. Mercoledì 26 giugno 2024, inoltre, Georgia-Portogallo aveva riscosso invece 5.391.000 spettatori ed il 29,7% di share. Il sesto match? Venerdì 21 giugno 2024, Olanda-Francia aveva avuto 5.108.000 spettatori con il 30,2% di share.