Top giornalisti social: gli Europei mettono le ali a Di Marzio e Caressa

Condividi

Nella classifica di giugno, Euro2024 garantisce la massima esposizione ai giornalisti sportivi. Di Marzio conquista la vetta, mentre cresce Caressa, leader per post performanti.

La classifica Top15 giornalisti sui social del mese di giugno, elaborata per Primaonline da Sensemakers, vede Fabrizio Biasin perdere, dopo mesi, la prima posizione del ranking.

Di Marzio primo

La classifica, dominata nelle prime posizioni dalle più note penne sportive, ad eccezione di Tosa, vede degli spostamenti nelle abituali posizioni.
In particolare, i giornalisti che sono riusciti a cavalcare l’onda degli Europei e seguire la Nazionale Italiana nelle sue sfide, hanno ottenuto questo mese risultati social particolarmente positivi.
Primo tra tutti Di Marzio che con incremento sia delle interazioni (+115%) che delle video views (+112%) conquista la pole position.

Il volto Sky ha seguito gli azzurri regalando ai suoi follower prospettive uniche su Euro2024, sia attraverso i suoi vari profili social sia attraverso il suo personale sito di approfondimento.
La sua attività social si è intensifica. Nonostante l’88% dei contenuti pubblicati siano su Facebook e X, l’81% delle interazioni totali nel mese avviene su Instagram, dove i suoi post raccolgono una media di quasi 10.000 interazioni ciascuno.

IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Cresce anche Caressa

Sulla stessa onda, Fabio Caressa, che ha prestato la sua voce per la telecronaca dei match, commentando momenti unici che i tifosi azzurri hanno riguardato in loop negli ultimi giorni. Tra questi il goal di Zaccagni all’ultimo minuto di Croazia-Italia.
L’attività del telecronista è rimasta costante rispetto al mese precedente, ma se a maggio garantiva una media di circa 8.000 interazioni a post, a giugno raggiunge le 20.000 interazioni per contenuto pubblicato.

Interessante il posizionamento di Enrico Mentana in nona posizione grazie soprattutto a contenuti legati agli Europei di calcio e, più in generale, alle vittorie estere degli atleti italiani.

Esce Lucarelli

Continua il trend altalenante della Lucarelli, che questo mese non ha trovato un topic degno dello scalpore social, perdendo nuovamente il suo posto nel ranking.

IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Elezioni in secondo piano

EURO2024 monopolizza anche il ranking delle Top 10 Best Performing Post con 7 contenuti su 10 che riportano le avventure della Nazionale, mettendo in ombra i contenuti sulle elezioni europee.
Protagonisti indiscussi anche di questa classifica sono Di Marzio e Caressa.