Protagonisti del mese

28/04/2017

Globally curious, a noi!

L’autorevole Economist si apre ai potenziali lettori interessati a un racconto approfondito del mondo con una strategia, curata da un apposito settore, di riproposizione sui social dei contenuti del magazine. Sì all’interazione per aumentare gli abbonati, dice il deputy community editor Adam Smith, e no al native advertising
Nell’aprile del 2015, poco dopo il lancio della

[...]

28/04/2017

Strateghi della complessità

Viviamo in un nuovo e complesso sistema ecomediatico. Mobile, video, dati, machine learning e intelligenza artificiale stanno cambiando il mondo, spiega Giulio Malegori, ceo di Dentsu Aegis Network Emea, e noi aiutiamo i nostri clienti a governarlo
Quando lo incontriamo Giulio Malegori è appena tornato da San Francisco dopo una tre giorni passata a ragionare e

[...]

28/04/2017

L’idea di domani

“Gli imprenditori italiani sono veramente degli eroi. Nonostante moltissime aziende abbiano perso il 30-40% di fatturato, hanno mantenuto gli stessi livelli occupazionali e, innovando e diversificando all’estero, hanno recuperato e incrementato in pochi anni i ricavi”. Lo ha detto Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo a ‘Prima Comunicazione’, spiegando gli

[...]

25/03/2017

L’energia delle storie

Un sito che racconta i progetti di Eni nel mondo e le persone che ci lavorano, un grande investimento sui social del gruppo e dell’ad Claudio Descalzi, un lab che misura la reputazione anche nei momenti critici come l’inchiesta sull’affaire nigeriano: Marco Bardazzi spiega la strategia di comunicazione di Eni nell’era digitale
Creiamo valore a lungo

[...]

25/03/2017

Dai micetti alle news

Non solo liste e pets: il sito americano che conta più di 200 milioni di utenti unici al mese punta su un giornalismo serio e accessibile. “Il nostro punto di forza? Siamo nati online e non mescoliamo informazione e intrattenimento”, dice Alberto Nardelli
“Credo che BuzzFeed, al contrario di molte altre testate, veda il futuro del

[...]

25/03/2017

Cercasi antieroi

Protagonisti forti, storie che emozionano, format internazionale di 50 minuti a puntata: così Daniele Cesarano immagina il rilancio della fiction Mediaset. E, oltre al crime di Taodue, porte aperte alle idee per costruire un’offerta varia, colorata, che piaccia ai più giovani
Apprezzato sceneggiatore di ‘Romanzo criminale’, Daniele Cesarano è da novembre il direttore della fiction di

[...]

25/03/2017

Basta non prendersi troppo sul serio

Dicono sia il candidato numero uno per La7 o per Sky Tg24. Ma lui a domanda non risponde. Figlio di (con conflitti giovanili inclusi), una lunga carriera in Rai tra sedi importanti e direzioni, amato da tutti, Antonio Di Bella di sé dice: “Sono curioso, vado dove mi mandano. E scrivo sempre canzoni”
Via Masotto, periferia

[...]

25/03/2017

L’ora di Geografia

Presidente del Touring Club italiano dal 2010, Franco Iseppi spiega come l’associazione lavora con i cittadini e le istituzioni per dare vita a una cultura del territorio e del turismo.
“Non c’è niente di meglio della geografia, per conoscere i territori. E negli ultimi decenni la globalizzazione, con la sua corsa vertiginosa, ha trascurato proprio la

[...]

25/03/2017

Sostiene Fiorenza

“Finire cosa? Ma non ti rendi conto che, con questa grande piaga, noi siamo addirittura nati e dovremo continuare a convivere per chissà quanto tempo ancora?”. Fiorenza Sarzanini, cronista giudiziaria del Corriere della Sera, racconta come, a 25 anni dall’inizio dell’inchiesta Mani Pulite, continua a seminare il terrore tra inquirenti, inquisiti e loro amici e

[...]

25/02/2017

Partono i primi progetti dell’era Cairo

L’entusiasmo con cui Urbano Cairo passa giornalmente dalla sede di Rcs MediaGroup a quella del Corriere della Sera, senza mai disertare la Cairo Communication, per esaminare giornalmente progetti e sollecitarne altri, fa ricordare la figura dell’editore degli anni del boom del settore e continua a contagiare i quasi 3.600 dipendenti del gruppo.
Non tutto è rose

[...]

25/02/2017

Fate largo al professore

Mario Morcellini, illustre massmediologo e potente ex docente alla Sapienza, approda, su indicazione Dem, all’Authority di Cardani: il caso Vivendi, i diritti del calcio e la concessione Rai gli importanti dossier da affrontare
È stato veloce, semplice e tutto sommato trasparente il metodo con cui i senatori Dem hanno portato a casa la nomina a commissario

[...]

25/02/2017

Scendiamo in campo

La telco nazionale scorpora TIMvision, che diventa una società autonoma, per avere mano libera sul mercato dei contenuti premium  dove stanno per arrivare anche quelli sportivi
A scatenare l’inferno ci ha pensato Flavio Cattaneo all’inizio di febbraio quando, di fronte agli analisti finanziari, ha annunciato che TIMvision si stava attrezzando per entrare nel mondo dello sport.

[...]

25/02/2017

Il Nove scatena Crozza

Si dice che Maurizio Crozza valga il 7% di share. Per il Nove, che viaggia a una media dell’1% sarebbe un bel salto di qualità. “Puntiamo molto sulla sua capacità di essere un personaggio ‘largo’, trasversale, con un approccio pop, ma teniamo i piedi per terra e sappiamo che per vedere risultati veri e duraturi

[...]

25/02/2017

Dopo aver riportato alla redditività i suoi periodici, Mondadori lancia il mensile Giallozafferano e il popolare Spy

L’arrivo di Banzai Media ha dato anche una spinta all’evoluzione dei periodici della Mondadori, che a breve lancerà il mensile Giallozafferano e il popolare Spy. Carlo Mandelli, direttore generale Periodici, e Andrea Santagata, vice con la delega per il digitale, raccontano come e cosa sta cambiando nei brand editoriali, tornati alla redditività dopo la perdita

[...]

25/02/2017

Swing Tim

Luca Josi, responsabile della brand strategy e media di Tim, racconta come è nata la campagna di comunicazione con protagonista il ballerino Sven Otten, e come ha intenzione di andare avanti con la comunicazione molto swing di Tim.
Mina che interpreta con estro creativo il jingle Tim a Sanremo trasformandolo subito in un caso mediatico-pubblicitario; il

[...]

25/02/2017

Mina, Josi & Tim: non è finita qui

Massimiliano Pani, figlio di Mina e anche assennato collaboratore della più straordinaria interprete della canzone italiana, racconta a ‘Prima Comunicazione’, come e perché sua madre, sempre attenta e oculata nel gestire le proprie presenze vocali in operazioni pubblicitarie, ha acconsentito senza riserve all’idea di tornare (in voce) al Festival di Sanremo con lo spot di

[...]